it IT en EN fr FR de DE es ES

“Passione e canto”: sono queste le anime del cantante Giacomo Medici, impegnato da anni sulla scena internazionale come baritono e noto, anche in Argentina, come “L’Italiano che canta il tango”.

Giacomo medici vanta nel suo curriculum importanti collaborazioni, tra le quali possiamo ricordare quelle con i premi Oscar Woody Allen, Dante Ferretti, Santo Loquasto, Gabriella Pascucci, i direttori d'orchestra Bruno Bartoletti, James Conlon, Bruno Campanella, Renato Palumbo, Donato Renzetti etc, il cantante di tango Ariel Ardit, i bandoneonisti Gianni Iorio e Daniele Di Bonaventura, il sassofonista Javier Girotto, nonché alcuni tra i musicisti e ballerini più noti nel panorama del del tango; inoltre è spesso ospite, come “cantor invitado”, di orchestre argentine, tra le quali La Orquesta Tipica Juan D’Arienzo.


Intraprende tournée in Italia e all'estero, in particolare in Europa, Stati Uniti e America Latina; incide con le etichette Bongiovanni, Dynamic, Etnoworld, Upr Folk, Terzo Millennio/Self, Atlantide e partecipa a manifestazioni televisive e radiofoniche nazionali e internazionali (Sky, Rai, Rai Internacional, Tv e Radio Nacional Argentina, etc etc).


Nel suo ultimo disco “Casanova Tango Symphony” (preceduto da “Bohemian Tango”), Medici interpreta i classici della musica rioplatense ispirandosi a quei cantanti che hanno fatto la storia di questo genere, tra quali Julio Sosa, Edmundo Rivero, Jorge Falcon e ovviamente Carlos Gardel. Il suo recente tour lo ha portato inoltre a calcare diversi palcoscenici, dall’Europa all’America Latina, toccando in Argentina (da Buenos Aires alla Terra del Fuoco) luoghi che hanno fatto la storia del tango; questa esperienza musicale è diventata un documentario intitolato “L’italiano che canta il tango”, presentato nelle televisioni italiane e latinoamericane.



La rivista Cosmopolitan lo ha inserito tra le realtà più interessanti della nuova scena musicale italiana.


E' un grande onore per Elemento Tango poter avere Giacomo Medici al prossimo evento "Tango in Love 2020" !

 

  

Prenota qui il Tango in Love 2020